29 Maggio 2015 admin

Cos’è un sito responsive

Cos’è un sito responsive?

Spesso i clienti mi domandano cosa sia un sito responsive, a cosa serve e perché è così importante averlo.
Provo a rispondere un po’ a tutte le domande e spero di togliere qualche dubbio.

Con l’evoluzione della tecnologia le nostre abitudini sono ormai cambiate. Pensiamo a quanto tempo passiamo collegati ad internet dal nostro smartphone o tablet. Un esempio molto semplice è pensare a quando siamo in viaggio e cerchiamo dal nostro smartphone qual è il ristorante più vicino, quello dove si mangia meglio o qual è l’albergo migliore consigliato.


Quindi con questi cambiamenti tecnologici, le aziende che hanno saputo cogliere questa opportunità hanno avuto più successo rispetto a chi invece non ha colto l’attimo ed è rimasto indietro.

Ma cos’è allora un sito responsive?

Per spiegarlo in maniera semplice e comprensibile a tutti, un sito responsive non è altro che un sito realizzato in maniera tale da poter essere visualizzato in maniera ottimale su qualsiasi dispositivo: pc, tablet, smartphone.
I siti responsive sono l’ultima frontiera del web design. Chiunque abbia un’attività ne ha davvero di bisogno, a meno che non sia interessato ad aumentare i propri guadagni con il rischio di rimanere indietro rispetto alla concorrenza.

Quali sono i vantaggi di un sito responsive?

Il primo vantaggio riguarda sicuramente il SEO (Search Engine Optimization), ossia il posizionamento nei motori di ricerca. Se vuoi pubblicizzare la tua attività online avere un sito responsive deve essere una tua priorità.
Altri vantaggi nell’avere un sito responsive:

  • Riceverai più visite:il numero degli utenti che utilizzano il proprio smartphone per collegarsi ad internet è in continua crescita. Se non offri a loro un ambiente comodo ed adatto alle loro esigenze, difficilmente diventeranno tuoi clienti. Invece un sito facile da navigare ed ottimizzato per qualsiasi dispositivo permetterà all’utente una più facile consultazione.
  • Avrai un solo sito: non ci sarà più l’esigenza di avere un sito versione desktop ed uno versione mobile.
  • Benefici SEO: se non si è del mestiere questa cosa risulterà un po’ difficile da capire ma, in un sito responsive i contenuti non sono duplicati. Quindi tutte le modifiche SEO apportate alla versione desktop saranno automaticamente applicate alla versione mobile.
  • Miglior posizionamento su Google: da Aprile 2015 Google favorisce per il posizionamento i siti responsive, tralasciando i vecchi siti statici

…e molti altri benefici.

Se vuoi sapere se il tuo sito è responsive, Google mette a disposizione un link dove verificare.
Testa il tuo sito

Come avrai capito non ci sono svantaggi ma solo vantaggi nell’avere un sito responsive. Se vuoi modificare il tuo vecchio sito, non esitare a contattarmi.