14 marzo 2018 admin

Instagram e la privacy

Instagram e la privacy

Vi siete mai chiesti cosa succede quando postiamo una foto sul nostro profilo Instagram?

Una volta postata una foto, Instagram ne possiede tutti i diritti e cessione a terzi, condizione che abbiamo accettato al momento dell’iscrizione. Quindi prima di rendere pubblico il nostro account, pensiamo bene perchè le nostre foto potrebbero essere, a nostra insaputa, in siti che nemmeno conosciamo.

Cerchiamo il nostro nome utente su Google Immagini e notiamo subito che molte delle nostre immagini sono state utilizzate da quelli che vengono chiamati Visualizzatori Web. Siti come Pictaram, Yooying, per citare i più famosi, che sfruttando il sistema di apertura di Instagram nei confronti di siti esterni, copiano le nostre immagini pubbliche sulle loro pagine. Farle rimuovere è un processo abbastanza lungo, complesso e non sempre possibile e renderlo privato adesso non servirà a rendere private le nostre immagini che già circolano online.

Personalmente ho fatto una prova. Ho reso privato il mio account, cercato il mio nome utente su Google Immagini e le mie foto sono state copiate in moltissimi siti come Pictaram, Yooying, Imgrum, Deskgram, PictaramPhotos e tantissimi altri siti ancora.

instagram privacy

Provo a far cancellare le mie foto da uno di questi siti, collegandomi alla pagina Fb di Imgrum e noto subito che moltissimi sono i commenti di protesta dove tantissimi utenti chiedono di eliminare le loro foto dal sito. Li contatto tramite messaggio privato, chiedendo di rimuovere le mie foto dai loro siti perchè non hanno la mia autorizzazione. Attendiamo fiduciosi una risposta.

AGGIORNAMENTO: Dopo qualche ora ricevo una risposta dove mi comunicano che le mie foto saranno eliminate dal loro sito, ma che passerà un pò di tempo affinchè siano rimosse definitivamente da Google. Effettivamente controllo e le mie foto su Imgrum non sono più presenti.

Schermata 2018-03-16 alle 19.39.26

Quindi l’unica soluzione possibile è contattare ogni singolo sito e chiedere la rimozione delle nostre foto. Processo lungo e noioso.

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva